“Area di crisi complessa, la grande opportunità per rilanciare la nostra economia attraverso la ripresa produttiva e la risalita dei livelli occupazionali: presentiamo al partenariato molisano, per la più ampia condivisione, l’accordo di programma per l’attuazione del progetto di riconversione e riqualificazione industriale.

Prospettive e risorse e soprattutto bandi: ne abbiamo ora quattro, per l’autoimpresa e per l’innovazione tecnologica. Abbiamo costruito gli strumenti attuativi con rapidità, altrettanta celerità metteremo per arrivare ai decreti di concessione entro fine anno. Il tutto mentre si sta perfezionando anche l’impegno per la filiera avicola con il contratto di sviluppo del gruppo Amadori”.